Il museo di San Domenico Maggiore ricorda Giordano Bruno

Il 17 febbraio cade la ricorrenza della morte di Giordano Bruno, filosofo noto a tutti se non altro per la sua tragica fine di eretico, arso vivo nell’anno 1600 dall’Inquisizione cattolica nel Campo de’ Fiori a Roma. Diverse saranno le iniziative culturali e sociali presso la basilica di San Domenico Maggiore e l’annesso complesso monumentale…